MENU ×

Boldrini VS Hater: 0 a 100

Il Presidente della camera non ha speranze se non le assegneranno un buon ufficio stampa. Ma alla governance finanziaria conviene? L’originalità del caso Boldrini risiede nel ribaltamento della relazione persecutore-vittima, almeno questo sta accadendo nella sfera della comunicazione social per il modo in cui si è strutturata la relazione tra cittadini e istituzioni politiche nell’ultimo....

In principio era il tempo, ora gli haters

In principio era il tempo, ora gli haters

Gli haters hanno appena iniziato e i social sono il terreno delle loro scorribande Sul tempo si è innescato un meccanismo di radicale distorsione che ha investito la sfera soggettiva, lo stile, il modo di vivere e rappresentarsi concretamente le cose. In pieno futurismo la parola ‘velocità’ era diventata il paradigma principale di lettura della realtà. Il mondo stava cambiando....

La Santuzza, il Festino e i palermitani

La Santuzza, il Festino e i palermitani

La 393° edizione del festino si conferma una macchina del consenso e della ospitalità Riscattare Palermo rappresenta una costante che accompagna le edizioni del Festino. I commentatori anche ieri  si sono soffermati nelle dirette e negli interventi pubblici sulla funzione salvifica della Santuzza, la sua forza rigeneratrice capace di fare uscire Palermo dal sonno e dalla disperazione. Il....

Funzionava e Bruciava

Funzionava e Bruciava

Sulla vicenda dei roghi giriamo come i mulini a vento Avevo 17 anni, siamo nel 1984, un periodo lontanissimo biograficamente ma non per le questioni della Regione Sicilia, quando per caso mi sono imbattuto in una conversazione tra forestali precari che facevano servizio nella zona di gibilmanna. Mi trovavo a Misilmeri a casa di un compagno di liceo che mi aveva invitato a pranzo per fare....

Il Festino che include… anche la peste

Il Festino che include… anche la peste

Un esercito di zombie appesati invade il cassaro ma è solo gioia e sorrisi Siamo giunti all’edizione numero 393 del Festino di Santa Rosalia. Quattro secoli di appuntamenti con la patrona di Palermo a cui i palermitani non si sottraggono e generosamente danno il loro contributo di partecipazione. Il Festino e un’occasione di aggregazione, una sperimentazione viva di....

Carica altre notizie