MENU ×
Penna in Buca. Quindicesima puntata. Il regno dell'Incontrario

Penna in Buca. Quindicesima puntata. Il regno dell'Incontrario

 Nel regno dell'Incontrario quelli che un tempo erano  professori adesso dovevano domare tigri travestiti da studenti, genitori, colleghi e dirigenti C'era una volta un paese, per nulla lontano, in cui regnava la  Regina dell'incontrario. Era dispotica, una tiranna, ma i suoi sudditi la adoravano e avrebbero inflitto anche la morte per lei. Umiliazioni, violenze,....

Penna in Buca. Quattordicesima puntata: Medici tour

Penna in Buca. Quattordicesima puntata: Medici tour

Ultima tappa: Dottor Pico Questa mattina sono proprio di buon umore! Ho un appuntamento col Dottor Pico di cui ho sentito un gran dire. Sembra proprio specializzato nei disturbi da cui sono affetta. Nessuno mi ha mai fatto ancora una vera e propria diagnosi: chi mi ha preso sul serio mi ha definito una paziente difficile ed ha fatto spallucce sulla diagnosi; gli altri mi hanno liquidato con un....

Penna in Buca. Ultime notizie (Rubrica di Viviana Stiscia)

Penna in Buca. Ultime notizie (Rubrica di Viviana Stiscia)

L'Italia patriottica. Il ministero dell'Interno abolisce il calcio Dalla regia ci comunicano una clamorosa notizia dell’ultima ora che farà balzare in piedi gli spettatori dalle loro comode poltrone.  In questo momento, nel nostro Paese, si sta realizzando ciò che, solo fino a ieri, nessuno avrebbe mai neppure immaginato. Lo sport nazionale, che da decenni inchioda gli italiani alla....

Penna in Buca:  La grande attesa (Rubrica di Viviana Stiscia).

Penna in Buca: La grande attesa (Rubrica di Viviana Stiscia).

A proposito di ipocondria o di ipercondria, a proposito di amiche e di piccole competizioni al femminile Noi donne siamo di vario tipo: c’è il bel tipo, c’è il tipo ideale, e ci sono quelle che, come me, rispecchiano lo stereo-tipo della donna. Ogni pregiudizio che tradizionalmente ricade sulle donne io me lo merito almeno un po’, ma soprattutto vale per me....

Penna in Buca: Diario di una Prof bullizzata (Rubrica di Viviana Stiscia).

Bulli e prof, una guerra quotidiana ma anche la ricerca di piccole e pedagogiche alleanze E poi arriva lui. E' uno dei miei studenti di quarta, quello che già mi disse bastarda ad inizio anno, dandomi una bellissima occasione per parlare di adozione di cuccioli senza famiglia e del fatto che meglio sarebbe stato dire meticcia. Lui che si vanta di frequentare gente di borgata ad alta....

Carica altre notizie