MENU ×
Auguri ai nostri lettori di un buon 2019

Auguri ai nostri lettori di un buon 2019

A Babbo Natale ho chiesto che tutti i cercatori d’oro decidano di diventare Elfi e che lui li assuma, naturalmente. Babbo Natale me lo ha promesso e io credo a Babbo Natale. Almeno lui non si candida! Che nel fondo di una ferita aperta ci sia una miniera d’oro è cosa certa. Come spiegare, altrimenti, quanta foga nel girar lame, quanta maestria nel renderle taglienti,....

Breve storia della prima, seconda, terza, quarta repubblica

Breve storia della prima, seconda, terza, quarta repubblica

I maestri e i discepoli: una relazione oggi ancora più complicata Nella cultura, per ragioni strutturali, tra maestri e discepoli si è sempre creata prima una simbiosi poi una cesura. I discepoli aderiscono progressivamente al pensiero del maestro in una complicità pedagogica che funziona perché i soggetti sono tutti in formazione e si sforzano di mantenere la relazione su basi....

Ognuno ascolti le canzoni che vuole

Ognuno ascolti le canzoni che vuole

Gli adulti italiani sono fondamentalmente un esercito di stronzi ed hanno crocifisso il rapper del concerto-tragedia di Corinaldo Nella canzone La cura di Battiato si esalta l’amore ma lo si  intende come una presa in carico dell’altro degna dei migliori servizi di salute mentale. Povia esaltava i piccioni, responsabili della trasmissione di 67 malattie. Albano e Romina hanno....

Il Black Friday è maschio

Il Black Friday è maschio

Senza relazioni non siamo umani ma se l’esperienza dell’altro la consumiamo in fila alla casse dei supermercati rischiamo di diventare disumani o subumani Questi giorni si sono caratterizzati per una costellazione diffusa di eventi, prevalentemente centrati sulla difesa dei diritti. Se spulciamo l’agenda settimanale delle iniziative promosse da associazioni, fondazioni, reti....

Penna in buca. La famiglia Marins (Rubrica di Viviana Stiscia)

Penna in buca. La famiglia Marins (Rubrica di Viviana Stiscia)

Mister Marins comprava di tutto: in questo canazzo, che da noi così si chiama, ci avrebbe messo pure cinque mango Era il periodo di campagna elettorale di molti anni fa, quando incontrai un buffo trio formato da due coniugi ultra settantenni e dal loro figlio dall’indefinibile età, direi intorno ai cinquanta anni.  Passeggiavano lungo via Roma, in quel tiepido....

Carica altre notizie