MENU ×

La scuola dei poveri docenti e la boxe

La scuola dei poveri docenti e la boxe

La scuola italiana non sa comunicare e i docenti farebbero bene ad organizzarsi in un albo professionale La scuola italiana probabilmente non ha mai saputo comunicare con le famiglie e gli alunni e i docenti farebbero bene ad organizzarsi in un albo professionale, in modo da sviluppare nel tempo una deontologia a tutela del prestigio dei compiti istituzionali che svolgono. Per una categoria....

Penna in Buca. Rubrica di Viviana Stiscia. Quarta puntata: Gina e Fernando

Penna in Buca. Rubrica di Viviana Stiscia. Quarta puntata: Gina e Fernando

Tutto avrei immaginato, ma mai questo. Io nuda con uno sconosciuto, per giunta cliente dell’albergo, rischio di essere licenziata perché? Perché lui mi ritragga? Ma che stupida. Certo una bella idea questa. Complimenti Fernà, complimenti davvero. Portarmela qui, davanti agli occhi miei, la cuginetta. E da dove sarebbe spuntata fuori questa cuginetta?  Ché....

Il mercatino delle cose rubate

Il mercatino delle cose rubate

L'albergheria e il suo mercatino dell'usato sono il prototipo del bordello palermitano, senza regole e senza bellezza I mercatini in genere sono belli e accoglienti. In Austria, in Valtellina e in Trentino a Natale allestiscono i mercatini di Natale più belli del mondo. Poi ci sono i mercati londinesi, con una numero sterminato di oggetti di antiquariato opportunamente....

Quando hai diciassette anni non fai veramente sul serio

Quando hai diciassette anni non fai veramente sul serio

Gli adolescenti sul molo di Mondello vincono il tempo e la distanza tra le generazioni  Quando hai diciassette anni non fai veramente sul serio. L'aforisma di Jean Nicolas Arthur Rimbaud coglie l'essenza della fase adolescenziale senza alcun bisogno di scomodare facili e banali teorie pedagogiche. L'adolescenza si può anche antropizzare ma probabilmente si deve....