MENU ×

Giorno dopo Giorno

Giorno dopo Giorno

Dal 30 Marzo al 5 Aprile, a Villa Niscemi a Palermo, la mostra fotografica di Emanuela Patrizia Bognanni La relazione affettiva con il padre, la complicità e la dedizione ma anche la capacità di trasformare una condizione di difficoltà in arte e condividerla con gli altri. Sono i sentimenti e le emozioni che rimangono cuciti addosso come una seconda pelle dopo avere visitato la personale....

Penna in Buca: Manchi (Rubrica di Viviana Stiscia).

Penna in Buca: Manchi (Rubrica di Viviana Stiscia).

Resterò qui ad aspettarti per contemplare le tue sempre cangianti forme   Sentirti a pochi passi, sapendo di non poterti avere, è strazio per me. Frutto proibito, moltiplicatore di desiderio e dolore d'astinenza. Esco che è appena giorno ed il profumo del pane caldo mi racconta di te. E non mi importano i tuoi tanti anni, tu resti bella, sinuosa come un nastro....

Storie di Vampe

Storie di Vampe

Nell'estrema periferia sud-est di Palermo la Vampa si creava dal nulla, era un’entità metafisica  La vampa di San Giuseppe mi ha sempre procurato emozioni discordanti, almeno dall’età adolescenziale in poi, un prurito ecologico accompagnato da un sentimento primitivo e ancestrale che non sono mai riuscito a sedare del tutto. Iniziai a partecipare alle....

Le parole che non mi hai mai detto

Le parole che non mi hai mai detto

E' la festa del Papà e tu non ci sei! Sei stato un papà difficile e quanto a dispensare bene non era il tuo forte avendo delegato il tutto alla mamma. Sei stato presente per l'aspetto materiale, e di ciò non mi posso lamentare, ma quello che mi è mancato è stata una carezza o magari anche una sberla che mi avrebbe ricordato la figura del padre,....

Penna in Buca: Storia di una punta  (Rubrica di Viviana Stiscia).

Penna in Buca: Storia di una punta (Rubrica di Viviana Stiscia).

Avrei voluto avere la punta e non pensate si tratti di una indecente metafora di freudiana memoria. No, sareste del tutto fuori strada. Avrei voluto essere appuntita: naso appuntito, mento appuntito, seni appuntiti, ginocchia e gomiti appuntiti, dita dei piedi e delle mani elegantemente appuntite. Ma la natura matrigna non volle realizzare questo mio desiderio e mi fece palluzza, come amava....

Panca, panchetta, panchina

Panca, panchetta, panchina

Che cosa ci fa una panchina di ferro dentro un tunnel di cemento? Niente. Una panchina è priva di spazialità e di temporalità, può esistere indipendentemente dal contesto in cui è stata collocata. Può ospitare, aspettare che qualcuno si sieda senza che accada nulla di importante. In fondo ad ogni cosa sedersi su una panchina vale quanto stendere il....

Abbattuto il ficus del Foro Italico, Memoria del mare.

Abbattuto il ficus del Foro Italico, Memoria del mare.

Il ficus che ha custodito un sistema di relazioni e confortava ogni giorno runners e ciclisti non c'è più   E' difficile comprendere le ragioni che hanno determinato ad opera dell'amministrazione di Orlando l'abbattimento di un ficus che quotidianamente donava ai palermitani un'ombra dalla circonferenza di 80 metri, che eravamo ormai abituati a....

Renzi, Di Maio e Salvini

Renzi, Di Maio e Salvini

La politica non è roba per i bambini capricciosi Il 5 Marzo il paese non si è svegliato pacificato. Le elezioni sono state vissute come un’appendice della propria egoità, con spirito di vendetta, ribellione sofisticata, resa dei conti in famiglia, assalto al paese, minaccia di espulsione dei migranti-barbari. Salvini ottenendo un buon consenso si è....

Penna in Buca: Mister Beatle (Rubrica di Viviana Stiscia).

Penna in Buca: Mister Beatle (Rubrica di Viviana Stiscia).

Lo scarafaggio è quattro volte più reattivo dell’uomo. Difficile prenderlo! Noi della Baygon lo sappiamo!› recita una recentissima, ma ahimè, non consolatoria pubblicità.   Eccolo, torna di nuovo. Sta proprio qui, alla base del collo o un po’ più su. È il groppo che mi annoda la gola ogni volta che il pensiero si poggia su....